• Mario Curiazzi
  • Morto Curiazzi, patron del supermercato Tre Valli

    Data: 20/03/2020

    È morto mercoledì notte al Policlinico di Ponte San Pietro dove era ricoverato da alcuni giorni Mario Curiazzi, 87 anni, titolare del supermercato Tre Valli di Villa d’Almè. Era un imprenditore lungimirante, di gran carattere che ha contribuito a ricostruire il Paese nel dopoguerra. Subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, Mario Curiazzi iniziò come muratore a Milano per poi creare una sua impresa edile. Un’attività intensa e numerose le abitazioni costruite nelle valli e nell’hinterland. Nel 1975, in un immobile di sua realizzazione a Villa d’Almè aprì un supermercato, che chiamò Tre Valli. Un pioniere in questo settore perché in provincia di Bergamo a quell’epoca erano solo due le grandi strutture di vendita attive; negli anni ‘80 e ‘90 aprì altre due attività a San Giovanni Bianco e ad Almenno San Salvatore, che poi cedette quando andò in pensione. Il supermercato Tre Valli è ora gestito dalle figlie e dà lavoro a 35 persone. “Non è facile spiegare quanto la tua figura sia stata determinante nelle nostre vite – afferma la figlia Roberta anche a nome delle sorelle -. Sei stato un esempio per la tua famiglia: in ognuno di noi vive una parte di te, perché è da te che abbiamo imparato cosa significhi lavorare sodo, prefissarsi degli obiettivi e raggiungerli. Sei stato un esempio di determinazione, tenacia e onestà, il tuo spirito instancabile faceva invidia a chiunque. Noi ti vogliamo ricordare così e vogliamo seguire le tue orme, per portarti sempre con noi. Ci mancherai, ma avrai sempre un posto nei nostri cuori”. Mario Curiazzi lascia nel dolore la moglie Livia e le figlie Roberta, Franca e Alessandra con i famigliari e gli adorati sette nipoti, la gioia più grande di nonno Mario.